Consigli immobiliari

Una nuova risorsa per chi si avvicina al mondo immobiliare

img areariservata
Vuoi pubblicare un articolo su "Consigli immobiliari"?

Vuoi cercare qualche casa in affitto?

Vuoi cercare qualche casa in vendita?

Vuoi cercare la casa con GoogleMap?
Bookmark and Share

ARREDARE LA VOSTRA PRIMA CASA: CONSIGLI UTILI

Arredare la vostra prima casa non è un compito banale, perché si tratta di una serie di migliaia di piccole decisioni che possono influenzare la vostra vita nei prossimi anni. La parola d’ordine è ‘pazienza’: attendete i momenti giusti per acquistare mobili e simili per rendere la vostra casa un posto accogliente e a vostra misura.

Ecco a voi cinque suggerimenti utili per arredare la vostra prima casa. Sono molto pratici, ed indicati soprattutto per coloro che non sanno da dove cominciare:

1. Non è necessario avere tutti a casa arredata fin dal primo giorno. L'ideale è di procedere lentamente con l’acquisto dei mobili e di essere convinti. L'aspetto negativo dell’ acquisto di mobili in fretta è che magari dovrete tenere quel pezzo per molti anni. Non è un grosso problema se succede con un bidone della spazzatura, ma chi rischierebbe la stanza con i mobili? Non vorrete ritrovarvi con qualcosa che odiate solo perché avevate fretta di riempire ogni spazio!

2. Cercare mobili di qualità. Questo vale soprattutto per i letti e divani, che vengono usati per molte ore. Non vale la pena di risparmiare nel materasso o cuscini. Ricordate che si sta facendo un investimento per la vostra salute, quindi non lesinate su questi pezzi. A volte è meglio comprare un buon letto e tenere i vestiti sulle grucce che avere un letto che ti tortura la schiena e un armadio alla moda.

3. Investire di più in articoli di qualità destinati ad entrare in contatto con voi. E sì, sto pensando di lenzuola e asciugamani, devono essere belli, ma devono anche essere buoni ed adatti alla nostra pelle. A mio parere, le tende possono aspettare un po' se la priorità sono le lenzuola. Naturalmente le tende sono importante per sbarazzarsi della sensazione di essere costantemente sotto occhio. Ma resistete e puntate prima sulla qualità delle lenzuola e della biancheria di casa.

4. Accettare mobili dagli amici. Anche se la casa che stai arredando è definitiva, approfittate della generosità di amici per avere pezzi "provvisori", questo vi darà il tempo di ambientarvi nella vostra casa e vi aiuterà a calcolare meglio spazi e necessità.

5. Misurare la casa prima di acquistare eventuali mobili. Non si sa mai dove troverete quell'ideale perfetta credenza o il ripiano per lo spazio che avete.

In conclusione, dovete solo avere la pazienza di andare a trovare i pezzi che si adattano alla vostra casa. Non è necessario avere tutto nuovo di zecca quando si acquista una casa nuova, ma è importante che gli spazi siano tuoi, personali, adatti, che riflettono la propria personalità.

E’ sempre meglio quindi aspettare, e anche se la vostra nuova casa vi sembrerà triste così vuota, non disperate: con il tempo troverete le occasioni giuste che faranno al vostro caso, basta solo armarsi di pazienza e aspettare il momento giusto, senza riempire la propria dimora di inutili aggeggi e mobili solo per la smania di ‘riempire’ per forza gli spazi vuoti.

Autore:  Manuela Velini   


Newsletter

Iscriviti a CASAndo utile

Cosa devi fare?

Devo affittare/andare in affitto
Devo comprare/vendere casa
Devo ristrutturare casa
Devo traslocare
Documenti utili
Il condominio - regole

▲ Torna su